3 dicembre 2016

Gaeta – Via Montecristo e Via Pontone: arriva l’illuminazione pubblica

Al via i lavori per l’installazione della pubblica illuminazione in Via Montecristo e in Via Pontone. “Un’opera attesa da tempo dagli abitanti, che testimonia il forte interesse e ed il costante impegno della nostra Amministrazione verso le esigenze e le istanze delle periferie e la riqualificazione di tutto il territorio cittadino” afferma il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano.

Per i residenti di Via Montecristo e Via Pontone, divenuti sempre più numerosi negli ultimi anni, significa mettere la parola fine ai disagi causati dall’assenza dell’importante servizio pubblico. L’intervento rientra nell’ambito di un progetto di ampio respiro, avviato lo scorso anno dall’Amministrazione Comunale, riguardante l’efficientamento energetico, la riqualificazione e messa a norma degli impianti di illuminazione pubblica cittadina. “Progettospiega l’Assessore alle Opere Pubbliche Cristian Leccesefinalizzato ad una radicale opera di riqualificazione energetica ed illuminotecnica  di tutti i corpi illuminanti e gli impianti semaforici  di Gaeta. Questi verranno gradualmente sostituiti con nuovi ad alta tecnologia Led. L’obiettivo è il netto miglioramento della pubblica illuminazione cittadina, sia sotto il profilo della sicurezza della popolazione, sia sotto il profilo dell’efficienza e risparmio energetico. L’efficientamento energetico in corso attua una vera e propria rivoluzione nell’attuale rete di illuminazione pubblica oramai obsoleta, contribuendo  a realizzare una città molto più attenta alla tutela ambientale, con servizi pubblici più efficienti e al passo con i tempi”.

I lavori inizieranno la settimana prossima in Via Montecristo, dove saranno installati 30 lampioni con luci a Led di ultimissima generazione e a basso impatto ambientale, che consentiranno un notevole risparmio energetico e la massima ecosostenibilità. Tale impianto di illuminazione sarà dotato di “regolatore di flusso punto punto” che consente nelle ore centrali della notte, quando il traffico veicolare e pedonale sono minimi, di ridurre in modo automatico la potenza delle luci, favorendo così un ulteriore risparmio di energia elettrica. Il costo dell’intervento, della durata di circa dieci giorni, è pari a 36mila euro. Subito dopo sarà aperto il cantiere in Via Pontone, dove si procederà all’installazione di 55 lampioni con luci a Led, della stessa tipologia di quelli posizionati in Via Montecristo. 61mila euro la spesa programmata.

Con i fatti –  afferma il Primo Cittadino – dimostriamo che l’impegno preso con la cittadinanza di costruire una nuova Gaeta, a partire dalle periferie, dalle zone solitamente meno curate, intervenendo sulle mancanze del passato, in primis sull’arredo urbano e sulle opere di urbanizzazione primaria, non è mai stata attività di propaganda, ma volontà decisa di agire e lavorare per risolvere i problemi del territorio e garantire il  miglioramento complessivo della vivibilità cittadina. Ringrazio Marco Di Vasta, nostro collaboratore volontario, delegato  allo Studio e riqualificazione delle periferie, per il valido supporto dato all’Amministrazione Comunale nell’individuazione delle criticità territoriali e per il suo costante impegno nella ricerca delle soluzioni. In particolare Di Vasta è stato tra i primi a raccogliere la problematica vissuta dagli abitanti di Via Montecristo e ad adoperarsi per porre fine ai disagi”.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it