7 dicembre 2016

Capocotta – Al via la campagna “Spiagge e Fondali puliti”

Al via anche quest’anno nel Lazio “Spiagge e Fondali Puliti – Clean Up the med”, la campagna di Legambiente per la pulizia di spiagge libere e fondali lungo le coste italiane.

Da Venerdì 22 a domenica 24 Maggio e oltre, i volontari si daranno appuntamento presso il litorale laziale per la consueta operazione di pulizia dei lidi e muniti di guanti, sacchi e rastrelli provvederanno alla rimozione di quanto più possibile per liberare le nostre coste dalle cattive abitudini alle porte della stagione balneare. La campagna sarà occasione concreta per difendere la dignità di un patrimonio straordinario e al tempo stesso azione civile condivisa per ripristinare il senso di appartenenza nei riguardi del bene comune spiaggia.

“I tre giorni della campagna sono il simbolo di un impegno da mantenere per tutto l’anno – dichiara Roberto Scacchi, presidente di Legambiente Lazio – come sempre invitiamo chiunque ne abbia voglia a rimboccarsi le maniche per una bella azione collettiva di cittadinanza attiva”.

All’inizio dell’estate i volontari esamineranno i rifiuti rinvenuti tramite l’indagine ‘Beach litter’ i cui dati saranno presto resi noti. Il primo appuntamento per i volontari e la stampa è fissato per Venerdì 22 Maggio alle ore 11.00 presso il chiosco Mediterranea, al km 8 della litoranea a Capocotta. I presenti saranno impegnati nella pulizia della rendile e contestualmente sarà presentato dagli attivisti di Legambiente il dossier sull’erosione lungo le coste laziali.

I prossimi appuntamenti saranno con il circolo di Anzio il 24 Maggio con la pulizia della spiaggia di Tor Caldara e per il 27 con il circolo di Sabaudia per la pulizia della spiaggia di Bagni Stella in un tratto della strada lungomare di Sabaudia, località “Bufalara” all’inizio del tratto della cosiddetta strada interrotta. Il 23 e 24 maggio appuntamento con il circolo di Fiumicino per la pulizia straordinaria della spiaggia dell’ospedale Bambin Gesu’ a Palidoro e il 30 Maggio ancora a Ostia, ingresso sulla Litoranea al km 8, stabilimento “Mediterranea”, per terrestri e subacquei.

About Ruggero Terlizzi 2875 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it