TCR International – Lorenzo Veglia atteso a Monza

Confermare le ottime sensazioni destate sull’asfalto dell’Autodromo dell’Algarve, a Portimao, concretizzate con la terza posizione del podio.




Lorenzo Veglia è pronto ad indossare tuta e casco in occasione dell’appuntamento più atteso, quello che lo vedrà protagonista sul tracciato dell’Autodromo di Monza, vero e proprio “tempio” nostrano delle corse su pista.

E’ proprio nella struttura brianzola che il TCR International Series farà tappa questo fine settimana, offrendo a Lorenzo Veglia la possibilità di confermare l’esaltante “filotto” di risultati positivi davanti ai propri sostenitori.

Al volante della Seat Leon Racer messa a disposizione dal team Liqui Moly-Engstler, il diciottenne pilota di Leini cercherà di far valere le proprie qualità velocistiche, espresse in modo egregio in quella che – ad oggi – rappresenta la stagione della consacrazione sportiva a livello internazionale.

Un fine settimana che verrà inaugurato, venerdì 22 maggio, dalle sessioni libere di test e dalle pratiche amministrative che coinvolgeranno gli esponenti della serie intercontinentale. Sabato 23, invece, sarà dedicato alle due sessioni di prove libere e di qualificazione alle quali – domenica 24, seguiranno gli undici giri delle due manche di gara, in programma rispettivamente alle ore 12,35 ed alle ore 14,05.

Lorenzo Veglia: “L’obiettivo è quello di dare continuità all’ottimo risultato di Portimao. Ci sono tutti i presupposti per poter fare bene, grazie all’eccellente lavoro del team che, sono sicuro, ancora una volta saprà mettermi a disposizione una vettura all’altezza della situazione. Un appuntamento che vorrei archiviare positivamente e che mi regalerà senz’altro emozioni particolari”.

Informazioni su Ruggero Terlizzi 3162 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it