10 dicembre 2016

Pallavolo – Il Free Club festeggia la promozione in Prima

Il Free Club festeggia la promozione in Prima, il tecnico Scorrano “Abbiamo raggiunto un obiettivo fantastico per una società di provincia”

Quella conclusasi è stata una giornata da incorniciare per il Free Club. La società di Tor San Lorenzo, infatti, ha raggiunto la promozione matematica in 1^ divisione con 2 giornate d’anticipo. I 52 punti raccolti finora, frutto di 18 vittorie e 2 sconfitte, sono più che sufficienti per rendere vana qualsiasi speranza di inseguimento da parte delle avversarie: l’Isola Sacra, a -9, è costretta ad accontentarsi al massimo del secondo posto del girone E, marcata stretta dall’Athlon Club Ostia.

Il primo allenatore Antonio Scorrano è euforico nel commentare la promozione tanto sperata ma appena arrivata: “Abbiamo raggiunto un obiettivo fantastico per una società di provincia. Alla confermata rosa di atlete che avevano conquistato la 2^ divisione nel 2013, sono state affiancate delle giovani ma già affidabili atlete dell’Under 20, classi 1999, 1998, 1997 e 1996, e un secondo allenatore di grande esperienza, Calogero Di Franco, che già aveva collaborato con noi nei primi anni di attività. Queste le nostre giocatrici: il capitano Gidari, Valeri, Scorrano, Camilloni, Izzo, Polevoi, Nicolò, Orticelli, Mazzei, Pantano, Rossi I., Rossi S., Samoila, Leoci, Hasani, Tencanera, Valenzuela, Manfredi e Gentili. In panchina con noi, il dirigente Antonietta D’Errico. Sono estremamente orgoglioso dei nostri atleti e li ringrazio tutti, anche perché la promozione della 1^ divisione femminile è solo uno dei traguardi di cui possiamo gioire”.

Molte infatti le soddisfazioni riservate quest’anno alla società gialloblu: a 2 giornate dalla fine del campionato l’Under 20 femminile di coach Serena Rossi guida la sua classifica, mentre la 1^ divisione maschile allenata da Marco De Angelis si è guadagnata l’accesso ai Play-off per la serie D in virtù del suo secondo posto nel girone. I Play-off avranno luogo nella prima metà di maggio e rappresenteranno un banco di prova importante per l’intero Free Club, l’ultimo di questa lunga ma appagante stagione.