4 dicembre 2016

Regione Lazio – Avenali: “Civita di Bagnoregio simbolo piccoli comuni da salvare”

“L’appello lanciato ieri dal Presidente Zingaretti nel corso di un evento per ‘Salvare Civita di Bagnoregio e la Valle dei Calanchi’ ed avviare il riconoscimento come sito Unesco è molto importante, perché pone l’accento su una questione che mi sta a cuore da sempre: aiutare i piccoli comuni del Lazio e sostenerli verso una rinascita economica, culturale e sociale.” Afferma Cristiana Avenali, consigliera regionale del Partito Democratico.

“Civita di Bagnoregio è un borgo splendido e significativo dal punto di vista storico, culturale e turistico; ma è anche il simbolo dei piccoli comuni che soffrono dissesto, crisi economica, spopolamento e scarsità di risorse. Le recenti notizie di crolli ne sono un esempio, ma sono numerosissimi i piccoli comuni che affrontano ogni giorno problematiche simili.
C’è bisogno di incentivi e investimenti, perché le realtà più piccole della nostra Regione rappresentano anche luoghi di straordinaria bellezza, dove l’ambiente ed il paesaggio sono protagonisti.”

Conclude Cristiana Avenali: “I 253 piccoli comuni del Lazio sono eccezionali realtà che custodiscono tradizioni, storia, e racchiudono le maggiori eccellenze in campo enogastronomico: per questo ho presentato una proposta di legge volta a tutelarli e valorizzarli, e per questo accolgo oggi, e intendo sottoscrivere, l’appello di Nicola Zingaretti, già sottoscritto da numerosi intellettuali e condiviso dal Ministro Franceschini, volto a salvare Civita di Bagnoregio e la Valle dei Calanchi”.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it