11 dicembre 2016

EXPO – Tredicine: “Roma butta i soldi per Milano.”

“Abbiamo predisposto una interrogazione all’assessore alle attività produttive Marta Leonori, per comprendere quali sono stati i criteri che hanno portato all’assegnazione di fondi pari a un milione di euro su progetti inerenti l’Expo di Milano. Chiediamo di conoscere quale tipo di procedura ha accompagnato questa somma a fronte della promozione di un evento che si sviluppa in un’altra regione e che proprio per la sua distanza da Roma riscontrerà con tutta probabilità negli eventi proposti un marginale interesse nella Capitale, né farà da volano all’Expo milanese o al turismo locale”. È quanto dichiara, in una nota, Giordano Tredicine, vice coordinatore Forza Italia del Lazio.

“Ci chiediamo – aggiunge – per quale motivo la sinistra abbia avallato di sua iniziativa la destinazione di tali risorse ad eventi così scollegati dagli interessi generali di Roma e dei suoi cittadini, e chiediamo all’assessore per quale motivo piuttosto non si siano impegnati questi soldi nel contrasto alla piaga dell’abusivismo, o in un fondo a sostegno del pagamento dell’Osp le cui tasse sono aumentate, così come quella di soggiorno. La Leonori sceglie di impegnarsi per un’altra città e a Roma si dimentica le botteghe storiche, i mercati rionali, non difende le Pmi e lascia nel degrado la Capitale”.