11 dicembre 2016

Yamaha NMax, il nuovo urban scooter entry level

In un mercato altamente competitivo e vivace come quello europeo, Yamaha è universalmente riconosciuta come brand leader nella qualità. La gamma 2015 è una raccolta di modelli unici ed affascinanti, che recitano un ruolo da protagonisti in tutti i segmenti, dallo Sport all’Urban, passando per la New Mobility ed i 50 cc. C’è sempre la scelta migliore, per qualsiasi cliente.

Il segmento Urban ricopre un ruolo fondamentale nella gamma Yamaha, ed il suo successo in una categoria che costituisce una parte importante delle vendite in Europa è dovuto anche alla completezza della gamma, con scooter compatti e funzionali che offrono una soluzione accessibile al problema della mobilità individuale in città.

L’impegno di offrire agli scooteristi una scelta sempre più ricca nei diversi segmenti non conosce soste, e Yamaha oggi è pronta ancora una volta a conquistare i commuter di tutta Europa grazie al nuovo Yamaha NMAX, uno scooter entry level da 125 cc che offre un’immagine sportiva e carismatica con prestazioni brillanti, un comfort di prima classe e una notevole economia nei consumi.

Nuovo NMAX. Con te, ogni giorno.

2015_yam_g125ym_eu_rm70r_act-_007Pensato per un pubblico giovane, attivo e dinamico alla ricerca di uno scooter accessibile ma qualitativo per gli spostamenti in città, Yamaha NMAX amplia l’orizzonte del segmento Urban grazie alla miscela tra un design di riferimento con una praticità unica.

Un entry level di categoria superiore nel segmento Urban, che aggiunge una nuova dimensione, fatta di performance e stile, al mondo del commuting, con standard inediti di praticità, comfort e convenienza.

La sua carena aerodinamica, i tipici motivi “boomerang” sui fianchi ispirati ai modelli “MAX” di cilindrata superiore e la sagoma raccolta portano un look fresco e aggiornato negli scooter Urban entry level da 125 cc, ed offrono agli scooteristi più giovani un’alternativa glamour e conveniente per gli spostamenti in città.

Lo scooter definisce nuovi standard di stile, prestazioni, praticità d’uso e rapporto qualità-prezzo, e con la sua personalità sportiva ed accattivante permette ai piloti più giovani di godersi tutte le sfumature della vita in città, con un mezzo intelligente e accessibile, senza compromessi se si parla di qualità, look e divertimento.

Nuovo motore da 125 cc raffreddato a liquido ‘Blue Core’

Il motore da 125 cc a 4 tempi e raffreddato a liquido di NMAX è stato progettato con il nuovo approccio “Blue Core”. L’obiettivo della filosofia “Blue Core” è quello di creare una nuova generazione di motori compatti, che permettano di godersi fino in fondo la guida ma che siano davvero contenuti nei consumi e attenti all’impatto sull’ambiente.

Per ottenere questi risultati, i tecnici Yamaha si sono concentrati sull’efficienza della combustione e del raffreddamento, riducendo contemporaneamente le perdite di potenza con l’uso di tecnologie innovative.

Valvole ad attuazione variabile (VVA) per un’accelerazione lineare

2015_yam_g125ym_eu_rm70r_act-_003Il motore da 125 cc a 4 tempi SOHC adotta per la prima volta un cilindro a 4 valvole con il nuovo sistema di attuazione variabile delle valvole (VVA) che assicura un’accelerazione lineare. Una tecnologia innovativa che fa parte del nuovo approccio “Blue Core” e offre un’accelerazione potente e progressiva, specialmente ai bassi e medi regimi. È il segreto delle prestazioni sportive di NMAX, uno scooter con tutte le caratteristiche per superare in scioltezza i frequenti stop and go del traffico. Il sistema VVA agisce sulle valvole di aspirazione, regolandone alzata e fasatura in relazione ai giri del motore. In questo modo non solo ottimizza la combustione, riducendo di conseguenza i consumi, ma contribuisce all’erogazione di coppia progressiva e lineare, ed esalta l’erogazione di potenza a tutti i regimi motore.

La rilevazione dei consumi, seguita tramite procedura WMTC (World Motorcycle Test Cycle), ha evidenziato un consumo di carburante di ben 45,7 km con un litro, a conferma di uno scooter che rappresenta un modo decisamente conveniente di muoversi in città e dintorni.

Setting dell’iniezione elettronica ottimizzato

Il nuovo motore è equipaggiato con un sistema d’iniezione elettronica che introduce la miscela aria/carburante attraverso un condotto ellittico direttamente nella camera di combustione, ottimizzando la combustione per ottenere partenze immediate e consumi contenuti. Il leggero e compatto motore SOHC a 4 valvole è equipaggiato con un filtro dell’aria di dimensioni generose, e con un albero a camme high-lift, caratteristiche che contribuiscono a migliorare la combustione e ad esaltare le prestazioni.

Perdite di potenza ridotte per ridurre i consumi

Seguendo la filosofia “Blue Core”, nello sviluppo del nuovo propulsore leggero e compatto da 125 cc i tecnici Yamaha si sono concentrati sulla riduzione delle perdite di potenza. NMAX adotta il design offset dei cilindri, che contribuisce a contenere i consumi riducendo al minimo le perdite dovute all’attrito tra pistone e parete del cilindro. Inoltre, il trattamento antiattrito DiASil sul cilindro rende il motore più efficiente, perché consente di avere più potenza con meno carburante. Altri interventi per ridurre le perdite di potenza sono l’adozione di bilancieri con cuscinetto, e l’impiego di luci posteriori a LED che consumano meno energia elettrica e permettono di utilizzare un magnete più compatto.

Radiatore laterale per migliorare il raffreddamento

I tecnici Yamaha hanno montato il radiatore e la ventola sul fianco del motore, soluzione che offre anche il vantaggio di liberare spazio nell’area di fronte al motore, permettendo così di realizzare una pedana più spaziosa.

Nuovo telaio sportivo stabile, agile e confortevole

2015_yam_g125ym_eu_rm70r_act-_001Il DNA sportivo non si riflette solo nel nuovo look di NMAX, ma si nota anche nel design del nuovo telaio, una struttura di tubi in acciaio di diametro ridotto leggera e resistente, con un buon bilanciamento della rigidità. Il leggero telaio tubolare in acciaio è stato sviluppato per garantire una guida confortevole, ed offre anche una sensibilità eccellente sul comportamento della ruota anteriore. L’elevata rigidità torsionale del telaio assicura una guida confortevole con una sensazione di stabilità, e il buon bilanciamento della rigidità del telaio permette al pilota rapidi cambi di direzione nel traffico, mentre si diverte con la straordinaria agilità di NMAX. Come gli scooter Yamaha top di gamma, il telaio di NMAX ha un tunnel centrale che nasconde il serbatoio, e per aumentare il comfort di guida il motore ha supporti “linked type” con tamponi in gomma che assorbono le vibrazioni e rendono la guida piacevole e confortevole.

Posizione di guida comoda

NMAX è stato disegnato per offrire un comfort di prima classe a piloti e passeggeri di tutte le taglie. Il design dello scooter è tale da permettere al pilota di guidare con le gambe distese, mentre lo spazio a disposizione consente a chi guida di assumere la posizione preferita, rilassata o sportiva. Sulla doppia sella sagomata il passeggero è seduto in posizione leggermente rialzata rispetto al pilota, per offrire tutto lo spazio che serve alle gambe e migliorare la visibilità. Il comfort del passeggero è aumentato anche dal maniglione, mentre i fianchetti piatti non ostacolano le gambe del passeggero.

ABS di serie e freni a disco da 230 mm

Una caratteristica particolarmente significativa di NMAX è l’ABS di serie, unico negli scooter della sua categoria, una soluzione che rende NMAX ancora più interessante, soprattutto per i neofiti.

Un altro dettaglio che sottolinea la posizione di leadership negli scooter entry level è l’impianto frenante, con dischi da 230 mm davanti e dietro, per frenate potenti e progressive. Sempre.

Doppio ammortizzatore posteriore e cerchi da 13

Yamaha NMAX adotta un doppio ammortizzatore posteriore con un’escursione di 90 mm, che si traduce in un comfort di guida unico, con una buona rigidità del telaio e una sensazione di stabilità. Anche l’adozione di cerchi da 13” contribuisce alla sensazione di comfort, e assicura stabilità a velocità elevata. Lo pneumatico anteriore è 110/70-13 e quello posteriore 130/70-13, per esaltare le caratteristiche della guida sportiva e l’immagine da scooter di prima classe.

Vano sottosella per il casco

Sotto la sella di NMAX c’è un ampio vano che può ospitare un casco integrale e altri piccoli oggetti. La doppia sella è dotata di un meccanismo a molla che la mantiene sollevata mentre si accede al portaoggetti.

Faro anteriore con 3 luci a LED e strumentazione LCD

Il frontale di NMAX dichiara da subito il suo carattere sportivo, con il faro anteriore a LED. Quando sono accesi solo gli anabbaglianti, sembra che il faro abbia due “occhi”, mentre con gli abbaglianti entra in funzione una terza luce a LED in posizione centrale, per un’immagine ancora più dinamica. Anche la luce posteriore di stop è a LED, e l’impiego di questa tipologia di luci non solo offre un look di classe, ma contribuisce anche a ridurre i consumi, perché permette di montare un magnete più compatto.

La strumentazione leggera e compatta consiste in solo quadrante con display LCD, con retroilluminazione a LED, con un design moderno e minimalista collocato appena dietro il parabrezza compatto, per un look decisamente contemporaneo.

Colori e disponibilità

Il nuovo NMAX sarà disponibile in 3 diverse colorazioni: Power Red, Frozen Titanium e Milky White, a partire da fine Giugno 2015.

Prezzo: entro fine Maggio 2015

Caratteristiche principali NMAX

  • Urban commuter entry level di classe superiore, ispirato agli scooter sportivi Yamaha
  • Nuovo motore “Blue Core” da 125 cc a 4 tempi, raffreddato a liquido, con iniezione elettronica
  • 4 valvole per cilindro con VVA (Variable Valve Attuation) per esaltare le prestazioni e percorrere ben 45,7 km con un litro (ciclo omologativo WMTC)
  • Cilindro offset con pistone forgiato e trattamento DiASil, radiatore laterale.
  • Nuovo telaio leggero con supporti motore antivibrazioni
  • Ruote alte da 13” con pneumatici larghi per una guida sportiva
  • Doppio ammortizzatore posteriore
  • ABS di serie con freni a disco anteriore e posteriore da 230 mm
  • Posizione di guida confortevole e spaziosa
  • Vano sottosella per un casco integrale
  • Faro anteriore e luce stop a LED, strumentazione con display LCD.