5 dicembre 2016

Regione Lazio – Presentato il calendario eventi Expo 2015

 

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, l’assessore alla Roma Produttiva, Marta Leonori e il presidente di Unioncamere, Vincenzo Zottola presentano il calendario degli eventi promossi a Roma e nelle province del Lazio in occasione dell’Expo 2015.

Il lungo viaggio toccherà anche Milano e Torino, comprendendo eventi di internazionalizzazione all’estero.

Circa 430 iniziative che partiranno in questi giorni e che coinvolgeranno la Capitale (a Roma saranno in tutto 250), Frosinone (29), Latina (32), Rieti (24) e Viterbo (37). Nell’elenco sono compresi alcuni eventi a Milano, a Torino e 40 manifestazioni che si svolgeranno all’estero, cogliendo in pieno lo spirito e la grande opportunità che l’Expo, straordinaria vetrina internazionale, è e sarà in grado di offrire nei prossimi sei mesi.

“Tutto il Lazio si mobilità – ha spiegato Zingaretti – e promuoverà in questi mesi gli eventi di riscoperta del valore della cultura, dei borghi, dell’enogastronomia, del valore del terra. Sarà una promozione del meglio che c’è nella nostra regione per realizzare una proposta di offerta per chi visiterà l’Expo. Stiamo rafforzando la promozione per mostrare il bel volto del Lazio con una risposta straordinaria perché tutti questi eventi non sono organizzati direttamente da noi ma dai comuni, dalle associazioni, dai comitati, dalle aziende che saranno anch’esse protagoniste”. “Inoltre – ha aggiunto il presidente della Regione – nel mese di luglio partirà una campagna pubblicitaria cartellonistica di promozione degli eventi organizzati nelle province del Lazio e che coinvolgerà anche altre regioni: Lombardia, Liguria, Toscana Veneto e Piemonte”.

Queste le aree tematiche di interesse: enogastronomia, sviluppo, internazionalizzazione, musica, arte, cultura, storia e natura. Un ricco calendario di eventi tra convegni e workshop che accompagneranno i turisti e i cittadini in un viaggio unico tra gusti, emozioni e bellezze del territorio.

Ventuno progetti sono stati finanziati dalla Regione attraverso i bandi da 1,5mln di euro lanciati lo scorso anno (500mila per Roma e 1 mln di euro per il resto del territorio). Iniziative con ricadute internazionali e capaci di suscitare l’interesse del più largo pubblico. Il bando puntava soprattutto sull’uso delle tecnologie connesse al tema di Expo 2015 “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

Diciotto eventi avranno invece carattere scientifico e sono stati promossi grazie all’iniziativa “Call 4 Innovators”. Grazie al preziosissimo lavoro di 11 coordinatori scientifici d’eccellenza (le Università e i più importanti centri di ricerca del Lazio) queste iniziative partiranno a giugno, con il coinvolgimento di oltre 270 imprese di cui 70 attori dell’ecosistema startup, in location prestigiose messe a disposizione da Roma per avvicinare la ricerca e l’innovazione al grande pubblico.

Il cartellone è ancora flessibile, si andrà arricchendo man mano coinvolgendo il maggior numero di realtà locali, con l’obiettivo di offrire a tutti un’occasione di visibilità e rilancio in termini economici e di sviluppo. Tutti gli aggiornamenti saranno visibili e consultabili sul sito lazioexpo2015.it

About Ruggero Terlizzi 2869 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it