2 dicembre 2016

Ostia – Sequestro Femus Art School, Roberto Spada: “Abbiamo chiesto di pagare l’affitto nel 2005!”

In merito al sequestro della palestra Femus Art School, il marito della titolare Roberto Spada, ha dichiarato tramite il suo profilo facebook quanto segue: “Oggi alle 17 e 15 siete tutti invitati a venire al parco di piazza Gasparri, ci hanno fatto chiudere la scuola di danza per la mancanza del contratto di locazione, noi eravamo andati a chiedere nel 2005 ci hanno risposto nel 2011 che dovevamo pagare l’ affitto arretrato dal 1970 nonostante che noi, da quando siamo entrati, avessimo pagavato l’ affitto regolarmente. Ci anno fatto questa proposta: 850 mila euro in contanti oppure 1 milione e 650mila euro a rate. Mi sono messo a ridere spiegando che non toccava a me pagare gli anni in cui non ero nel locale, ma oggi senza preavviso sono venuti a mettere i sigilli senza preavviso e togliendo a dei bambini e a dei ragazzi un luogo culturale ed aggregazione dopo la chiusura dello skate park e del Morandi (guardate ora come sono messi).”