4 dicembre 2016

Ardea – Cinque per mille ad anziani e fasce disagiate

Il Comune di Ardea ha approvato una delibera di giunta per destinare del cinque per mille dell’Irpef del 2014 per progetti legati a persone disagiate e anziani, per potenziare tutte quelle azioni legate al miglioramento della qualità di vita. Il cinque per mille è un’opportunità di finanziamento della spesa sociale sostenuta dai Comuni senza gravare sui contribuenti. Ogni contribuente, automaticamente, devolve il 5 per mille nella sua dichiarazione dei redditi. Può scegliere in autonomia a quale ente o struttura erogare questi fondi. Devolverli al Comune di Ardea, quindi, vuol dire devolverli per le famiglie disagiate e gli anziani. “Abbiamo fatto questa scelta consapevoli del momento di crisi economica che sta coinvolgendo la comunità. Vogliamo sostenere i progetti del terzo settore che coinvolgono le categorie più deboli per fare in modo di ampliare l’offerta delle politiche sociali dell’ente”, ha dichiarato l’assessore ai servizi sociali Riccardo Iotti.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it