5 dicembre 2016

Monterotondo – Continua il ciclo dei seminari “Articolo 1 In-formazione”

 

Continua, presso la sala conferenze della biblioteca comunale “Angelani”, il ciclo di seminari “Articolo 1 In-formazione” sui temi del lavoro, delle opportunità, dell’orientamento e della formazione professionale.

Rivolti a studenti, cittadini, amministratori e tecnici, i seminari sono promossi dall’Assessorato Politiche del Lavoro e Formazione, da quello alle Attività produttive e ai Fondi europei e da Ret.Eretum, la rete a cui aderiscono, oltre al Comune, il consorzio area industriale, le scuole superiori, il centro per l’impiego, il CNR, il centro di formazione professionale “don Liegro”, il centro territoriale permanente, in progressivo ampliamento alle associazioni di categoria delle imprese e al terzo settore.

Dopo l’appuntamento di giovedì 7 maggio sul tema “Fondi europei: istruzioni per l’uso”, in calendario altri sei seminari: “Garanzia Giovani: un’opportunità dall’Europa ai territori” (14 maggio), “La formazione professionale: espansione rilancio” (21 maggio), “Coworking, Fab lab ed economia collaborativi: la via dello sharing per le professioni” (4 giugno), “L’impresa sociale: un modello di relazione per la funzione pubblica” (11 gugno), “Il Jobs Act: contenuti e prospettive” (18 giugno).

Giovedì 25 giugno tavola rotonda conclusiva “Ret.Eretum: orientamento, lavoro e formazione a Monterotondo”.

«Abbiamo ritenuto – afferma l’assessora alle Attività produttive Marianna Valenti – che avviare momenti di condivisione delle conoscenze tra tutte le realtà sociali e istituzionali coinvolte nello sviluppo locale fosse un punto di partenza fondamentale per generare occasioni di crescita».

«Non conoscere le realtà di ricerca avanzate che sono presenti sul nostro territorio – conclude l’assessora alle Politiche sociali Anna Foggia – comporta una ridotta prospettiva di orientamento per i giovani, così come la non comunicazione tra universi spesso paralleli, quali le scuole, le imprese, la formazione professionale. L’obiettivo, quindi, è quello di offrire un servizio attraverso la valorizzazione di una rete di pratiche e un luogo di scambio di competenze, che superi target e appartenenze settoriali, consentendo circolarità, produzione di nuovi spazi comuni e opportunità».

About Ruggero Terlizzi 2865 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it