4 dicembre 2016

Pallavolo – Serie C, Il Team Volley Lago femminile accede ai play off

Sabato scorso si è disputata l’ultima partita di campionato, e nonostante la sconfitta, la squadra guidata da Giovanni Ferretti accede ai play off per tentare il passaggio alla B2. Pur avendo perso in casa contro la Cherotermica Virtus Roma per 1 a 3 (22/25 – 18/25 – 27/25 – 21/25) le sabatine staccano il biglietto per la decisiva prova stagionale che potrebbe consentire loro l’accesso alla categoria superiore per il prossimo campionato. E’ stata una bella partita anche se guastata da ben due incidenti che hanno costretto coach Ferretti a rimodulare completamente la formazione. La “prima della classe”, che dopo ventisei incontri esce imbattuta e conquista d’ufficio la serie B2, pur nella sua compattezza non si è mostrata quella macchina da guerra che i numeri invece certificano e se il Team Volley Lago avesse potuto disporre di un pizzico di fortuna in più (e soprattutto di un arbitraggio meno casareccio) avremmo senz’altro assistito ad un risultato diverso. Le sabatine escono comunque dal campo con l’onore delle armi e soprattutto con gli auguri di pronta guarigione per le due infortunate.

La squadra maschile di Casella invece, si aggiudica a punteggio pieno l’incontro con la Pallavolo Tor Sapienza che liquida con un secco 3 a 0 (25/17 – 25/18 – 28/26) soffrendo un pochino nell’ultimo set per colpa di un arbitraggio che definire approssimativo è puro eufemismo. Una partita che giocata a viso aperto dalle due contendenti, ha rischiato di essere guastata più di una volta per le incertezze manifestate da entrambi gli arbitri e che comunque non giustificano il nervosismo espresso da qualche giocatore del Team Volley Lago (parliamo di volley non di calcio). Mantenute quindi le aspettative della dirigenza che consapevole delle difficoltà del girone, ha tuttavia sempre contato sulle capacità di fare squadra di Mario Casella che ha assolto pienamente ai suoi compiti. L’anno prossimo? Tutto da decidere.