10 dicembre 2016

Romanina – Non riesce a stare lontano dalla sua attività, pusher nuovamente arrestato

Era stato arrestato dagli uomini della Polizia di Stato lo scorso 20 aprile e condannato dal Giudice per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacentiIeri pomeriggio gli agenti del commissariato Romanina, diretti dal dott. Domenico Condello, hanno sorpreso il 36enne romano a bordo della propria autovettura mentre si aggirava tra via di Tor Vergata e Tor Bella Monaca, la stessa zona nella quale era stato arrestato solo poche settimane prima.

Lo hanno seguito a breve distanza, poco dopo una persona gli si è avvicinata ma, mentre stava per salire in macchina, ha notato i poliziotti ed avvertito il conducente, che ha immediatamente cercato di allontanarsi. Gli agenti lo hanno seguito e, poco prima di fermarlo, hanno raccolto una scatoletta che l’uomo aveva lanciato fuori dal finestrino.

La scatola di cui l’uomo voleva liberarsi conteneva cocaina, mentre nell’auto sono stati trovati una bustina di mannite sotto il sedile e alcuni grammi di hashish nel posacenere, oltre a 550 euro in banconote di piccolo taglio.

Per questo S.E., al quale in sede della precedente condanna era stata sospesa la pena detentiva, è stato di nuovo arrestato per spaccio di stupefacente.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it