4 dicembre 2016

Per la festa della mamma, compra una azalea della ricerca

Con una donazione di 15 euro sarà possibile contribuire alla ricerca e alle attività dell’AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro

Domenica 10 maggio, Festa della Mamma, 20 mila volontari dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, affiancati da numerosi ricercatori, distribuiscono in 3.600 piazze italiane l’Azalea della Ricerca, fiore che da oltre tre decenni è il simbolo della battaglia contro i tumori femminili. Anche a Cerveteri in Piazza Aldo Moro, i volontari dell’AS.SO.VO.CE. allestiranno un banchetto dove poter acquistare una di queste azalee, far del bene alla ricerca e collaborare alle attività dell’ AIRC.
“Con una donazione minima di 15 euro – ha dichiarato Francesca Cennerilli, Assessora alle Politiche alla Persona del Comune di Cerveteri – sarà possibile scegliere una bellissima e colorata azalea per festeggiare la mamma e contribuire concretamente a rendere il cancro sempre più curabile. Tutta la cittadinanza è invitata ad aderire e ad offrire il proprio contributo a questa iniziativa”.

Negli ultimi 50 anni la ricerca oncologica ha fatto notevoli progressi nell’ambito della prevenzione, della diagnosi e della cura. Nonostante gli ottimi passi avanti, i dati purtroppo sono ancora preoccupanti: una donna su otto nell’arco della vita viene colpita da tumore alla mammella, mentre a circa 15.300 donne, ogni anno, viene diagnosticato un tumore ginecologico.
Domenica 10 maggio, quindi, non mancate all’appuntamento con l’Azalea della Ricerca per dire tutti insieme “Contro il cancro, io ci sono”.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it