5 dicembre 2016

Fiumicino – Incendio all’aeroporto Leonardo da Vinci, l’intera zona in tilt

Un incendio è divampato verso 00:15 nel terminal 3 dell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino, che è stato chiuso interamente fino alle 14.

Ancora ignote le cause del rogo. Alcune fonti affermano che le fiamme sarebbero partite da un deposito bagagli, altre da una zona ristorante.

Tre persone sono rimaste leggermente intossicate, mentre nessun sarebbe rimasto ferito.

Attualmente ci sono ripercussioni sulla mobilità come comunicato dalla stessa ANAS: “che è provvisoriamente chiusa, in direzione aeroporto, l’autostrada A91 Roma-Fiumicino tra Allacciamento G.R.A. (km 7) e Aeroporto di Fiumicino (km. 18,4), a causa di un incendio all’interno dell’aeroporto. Sono chiuse anche le rampe dal Grande Raccordo Anulare per immettersi sulla A91 in direzione Fiumicino. Il traffico viene deviato sul GRA in carreggiata interna.”

Dalle 4.40 di questa mattina anche il traffico ferroviario con il Leonardo Express  è stato sospeso  su disposizione della Questura di Roma.  I treni della linea FL1 Fara Sabina – Fiumicino Aeroporto, la cui frequenza è ridotta a un convoglio ogni mezz’ora, terminano la corsa a Ponte Galeria e Parco Leonardo.

Secondo gli Aeroporti di Roma il Leonardo da Vinci rimarrà chiuso fino alle 14, “la società di gestione sconsiglia a tutti i passeggeri di recarsi presso lo scalo. Per tutte gli aggiornamenti sui voli contattare le compagnie compagnie aeree e verificare le informazioni su questo sito.”

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.