9 dicembre 2016

Roma – Maxi controllo delle forze dell’ordine durante il primo maggio, 91 arresti

People during the concert of the International Workers' Day (also known as May Day) at San Giovanni's square in Rome, Italy, 01 May 2012. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Per assicurare la serena permanenza ai tanti turisti accolti a Roma per il ponte del 1° maggio e garantire un divertimento sano e tranquillo alle tante persone che sono giunte da tutt’Italia per assistere al concerto di piazza San Giovanni, i Carabinieri della Capitale hanno potenziato i servizi esterni per migliorare il controllo del territorio con pattuglie a piedi, in auto e moto e per vigilare sulla sicurezza stradale.

Servizi di controllo sono stati svolti negli scali ferroviari e nelle stazioni della metropolitana, a bordo dei mezzi pubblici, nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti, nei principali luoghi di aggregazione dei giovani con particolare attenzione a piazza San Giovanni, le vie limitrofe, ma anche i luoghi di transito dei frequentatori dell’evento musicale.

Il bilancio delle attività dei Carabinieri è di 91 persone arrestate delle quali 60 sorprese in flagranza di reato di spaccio di stupefacenti, 21 per borseggio, 3 per tentato furto in abitazione, 2 per violenza a pubblico ufficiale, avendo aggredito un addetto alla vigilanza della fermata metro “San Giovanni”, 1 per tentato furto di autovettura, 1 per evasione e altri 3 perché al momento del controllo sono risultati gravati da ordini di carcerazione.

Tra gli arrestati per droga vi sono 40 cittadini stranieri, perlopiù di origine nord e centro africana (Marocco, Gambia, Senegal e Nigeria) e 20 italiani alcuni dei quali in trasferta a Roma per spacciare (provenienti da Lombardia, Toscana, Campania, Molise e Puglia), tutti di età compresa tra i 19 ed i 50 anni. Le numerose dosi di cocaina, marijuana, hashish ed eroina sequestrate dai Carabinieri ammontano complessivamente a oltre 1 Kg di droga.

I 21 borseggiatori arrestati sono perlopiù nomadi di nazionalità romena, provenienti da vari insediamenti della Capitale, di età compresa tra i 16 e i 45 anni.

About Giovanni Soldato 2969 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.