4 dicembre 2016

Gaeta – Villa delle sirene, decadenza del bando parcheggio

Dialogo e confronto hanno caratterizzato la riunione del Consiglio Comunale dello scorso 29 aprile, che ha visto i rappresentanti delle diverse forze politiche affrontare la vexata questio del parcheggio interrato, presso Villa delle Sirene. Una seduta che, per la prima volta nella storia amministrativa di Gaeta,  è stata diffusa in live streaming.

Il Sindaco Cosmo Mitrano nel suo intervento iniziale ha, prima di tutto, ringraziato i numerosi cittadini presenti in Aula Consiliare.  “Una presenza che apprezzo molto e che auspico anche per le altre sedute dell’assise civica – ha affermato il  Primo Cittadino –  Ho così la possibilità di chiarire ai miei concittadini alcuni aspetti del progetto per il quale abbiamo avviato la gara per l’affidamento della concessione dei lavori in project financing. Primo fra tutti quello relativo alla sicurezza: un ambito che mi investe in prima persona in quanto Sindaco, e quindi primo responsabile della pubblica incolumità. Garanzie massime di fattibilità e sicurezza  sono la premessa per l’avvio di tutte le opere pubbliche. Stiamo lavorando con impegno per creare opportunità di crescita e sviluppo per la nostra città. E’ nostra priorità garantire adeguati posti auto per offrire a residenti e turisti una città decisamente più vivibile e dare slancio alle attività produttive. La ripresa socio – economica di Gaeta passa anche attraverso il potenziamento delle infrastrutture e dell’offerta di servizi, unitamente alla valorizzazione complessiva del suo patrimonio paesaggistico, storico, artistico, culturale. Ma certo non a scapito della salute e della sicurezza pubblica. E’ folle solo pensarlo. La realizzazione del parcheggio interrato a Villa delle Sirene, quindi,  avrebbe dovuto avere tutte le garanzie di fattibilità e sicurezza”.

“Chiarito ciò – ha poi aggiunto il Sindaco – comunico che il bando relativo a tale parcheggio è decaduto. Infatti, secondo l’articolo 5 del Disciplinare di Gara, le aziende che avrebbero voluto partecipare alla gara avrebbero dovuto svolgere entro il 17 aprile, un sopralluogo nel sito oggetto dei lavori, al seguito del quale sarebbe stato rilasciato  un attestato da inserire nella domanda di partecipazione alla gara, quale parte integrante dell’offerta avanzata. Alla data indicata nessun sopralluogo è stato richiesto, il bando risulta così decaduto”.

Il Primo Cittadino si è impegnato, poi, ad avviare le procedure per un’ampia riqualificazione della Villa del Centro Storico Porto Salvo, da realizzare entro il 2016. “Il restyling di Villa delle Sirene – ha detto – con  la sistemazione dell’area verde e l’ammodernamento dell’arredo urbano, restituirà alla città una piazza ancora più fruibile, quale centro di aggregazione e socializzazione“.

Al termine di un approfondito dibattito consiliare, svoltosi con spirito di collaborazione e nella piena consapevolezza di individuare soluzioni condivise per le problematiche cittadine, che rispondano alle istanze della popolazione e alle esigenze di sviluppo del territorio, l’assemblea civica ha approvato un ordine del giorno con il quale:

  1. si demanda il dirigente del Dipartimento Cura, Qualità del Territorio e Sostenibilità Ambientale a valutare la possibilità di non proseguire la procedura aperta relativa al parcheggio interrato a Villa delle Sirene;
  2. si stabilisce di discutere in Consiglio Comunale la programmazione dei parcheggi della città di Gaeta;
  3. si dispone, come proposto dal Sindaco Mitrano durante la discussione in aula, di procedere alla riqualificazione e alla manutenzione di Villa delle Sirene, inserendo tali lavori nei documenti di programmazione economica e finanziaria 2015.

“La nostra Amministrazione  – ha concluso il Primo Cittadino – è, ed è sempre stata, aperta al dialogo e al confronto con tutte le forze positive della città. Insieme possiamo costruire  una città più bella, più ospitale, più vivibile a beneficio dell’intera comunità”

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.