5 dicembre 2016

Fiumicino – Maggioranza: “Quando l’opposizione non ha argomenti usa la falsità.”

[quote font=”0″ arrow=”yes”]

Che l’opposizione avanzi critiche è naturale e logico, ma quando lo si fa utilizzando bugie, falsità e beceri attacchi personali, tocca il fondo e non si può tacere.
Per correttezza chiariamo che il Sindaco Montino e questa nuova maggioranza si è insediata a giugno del 2013 e la vecchia maggioranza composta da Gonnelli, De Vecchis e company, non aveva né approvato il bilancio consuntivo 2012 né tantomeno il bilancio di previsione 2013.
La nostra giunta, sostituendosi a quella vecchia, ha dovuto, prima approvare il bilancio consultivo 2012 e successivamente il previsionale 2013.
Nel 2014 siamo stati tra i primi comuni in Italia ad approvare il bilancio di previsione nonostante le novità introdotte dalla Finanziaria 2014 (per esempio la TARI, la TASI e la nuova IMU). In questi giorni l’Anci nazionale (cioè l’associazione nazionale dei comuni italiani) sta chiedendo al Governo di rinviare i tempi per l’approvazione del bilancio 2015, viste le novità che la nuova Finanziaria introduce, ciò significa che tutti i comuni d’Italia hanno bisogno di più tempo per adeguarsi alla nuove normative.
In questo quadro noi, come l’anno scorso, stiamo chiudendo in questi giorni la partita di bilancio 2015, dimostrando ancora una volta capacità e responsabilità.
Questa è la verità e lo sanno bene anche i “signori dell’opposizione”. Non è concesso a nessuno dire il falso, non è vero che questa Giunta in questi due anni abbia aumentato i tributi comunali anzi, come si vedrà tra pochi giorni, nel 2015 i tributi rimarranno tali. Se non sono stati aumentati e se non aumenteranno è grazie a questa amministrazione che da un lato ha ricontrattato al ribasso, con notevole riduzione dei costi, gli appalti sottoscritti dal centro-destra e dall’altro ha dato inizio ad una lotta all’evasione ed elusione tributaria.
Su questa strada di ridurre i costi, aumentare i servizi (vedi la partenza della differenziata in tutto il Comune entro il 2015) e scovare gli evasori, soprattutto i “grandi evasori” continueremo al fine di realizzare quel motto “pagare tutti per pagare meno” e con la convinzione di aumentare la qualità dei servizi che dobbiamo ridare ai nostri concittadini.
Inoltre appare davvero squallido il tentativo becero di attaccare un assessore, prevalentemente per il suo profilo lavorativo, oltretutto pubblico.
Un’opposizione che dovrebbe giocare un ruolo democratico rappresentando i suoi elettori, si abbassa a mistificare la realtà affermando che tutto è fermo mentre il programma che si sta portando avanti è quello presentato da questa maggioranza, basta andare a controllare!
Invece cominciamo ad avere forti dubbi sulla capacità di questa minoranza di fare l’opposizione democratica.

[/quote]

Lo affermano i capigruppo di maggioranza al Comune di Fiumicino.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.