5 dicembre 2016

San Basilio – Minacci ai passanti con un oggetto appuntito per avere soldi e sigarette

Nel pomeriggio di ieri, sulla via Palmiro Togliatti, un uomo, brandendo un grosso oggetto in metallo e con un atteggiamento minaccioso ha creato il panico fra le persone ferme in attesa dell’autobus, cercando di farsi dare soldi e sigarette.

Una ragazza, quando ha visto che l’uomo non solo spaventava le persone con “l’arma”, ma cercava anche di spingerle sotto le auto in transito, ha capito che la situazione stava per degenerare e ha chiamato la Polizia di Stato.

I poliziotti del Commissariato San Basilio e del Reparto Volanti sono arrivati in breve sul posto ed hanno subito individuato l’uomo, che è stato fermato e portato negli Uffici di Polizia.

Durante la perquisizione P.D. 52enne, cittadino italiano, con numerosi precedenti di Polizia, è stato trovato in possesso di una lima per unghie in metallo lunga circa 20 cm., con la quale aveva poco prima minacciato i passanti.

Condotto presso il Commissariato San Basilio, è stato al termine arrestato in quanto risultato inottemperante agli obblighi inerenti la sorveglianza speciale con obbligo di dimora in un comune della provincia nonché denunciato per tentata rapina e minacce a Pubblico Ufficiale.