3 dicembre 2016

Trevi – Sorpresi in via della Propaganda a fare acquisti con carte clonate

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato una coppia di cittadini romeni, rispettivamente di 33 e 32 anni, domiciliati a Roma, entrambi disoccupati e già conosciuti alle forze dell’ordine, con l’accusa di utilizzo fraudolento di carte di credito clonate.

I due sono stati scoperti dopo avere acquistato dei prodotti di pelletteria, del valore di circa 350 euro, in un negozio di via della Propaganda, utilizzando 2 carte di credito clonate.

Dopo l’arresto sono stati accompagnati in caserma ed in serata condotti, l’uomo nel carcere di Regina Coeli, la donna in quello di Rebibbia femminile, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposti al giudizio direttissimo presso il Tribunale di Roma.

La merce è stata invece recuperata e sequestrata assieme alle due carte clonate.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it