10 dicembre 2016

Porta Portese – I Vigili sequestrano false griffe e articoli con marchio contraffatto C. E.

Sale il bilancio dei sequestri e delle sanzioni comminate ai venditori abusivi che si mescolano ai regolarmente autorizzati nel mercato di Porta Portese. Nella consueta attività domenicale di contrasto al commercio illegale la Polizia Locale di Roma, Gruppo Monteverde, ha elevato 146.770 euro di sanzioni e sequestrato 2.092 articoli di vario genere.

Oggetti e capi marcati con il nome di tanti top brand della moda, come ad esempio Moncler, Ralph Lauren, Fred Perry, Burberry e via discorrendo, sono stati sequestrati in quanto contraffatti. Oltre alle false griffe, 1.000 gli occhiali da vista e da sole e tanti i prodotti elettrici che presentavano il marchio contraffatto C.E. Prolunghe, prese multiple, lampadine, batterie e tanti altri prodotti illegali non rispondevano infatti alle normative di sicurezza della Comunità Europea, ma al mercato illegale ribattezzatoChina Export”. Ad essere coinvolti in questo traffico non solo cinesi, ma molti italiani e bengalesi.

Indagini sono in corso sul ritrovamento di un iphone di dubbia provenienza per il quale, attraverso il numero seriale, si sta verificando la sussistenza o meno di denunce per furto.

L’ attività di prevenzione e repressione del commercio illegale di Porta Portese non è destinata a finire, ma proseguirà anche nelle prossime domeniche.

About Samantha Lombardi 4034 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it