5 dicembre 2016

IX Municipio – II Edizione Progetto Young presentato in Campidoglio

Il Centro Commerciale Euroma2, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e il Corpo di Polizia Locale IX Gruppo EUR, ha presentato in Campidoglio la seconda edizione del progetto “Young 2015”, un’iniziativa nata per avvicinare i ragazzi delle quinte classi delle scuole elementari del IX Municipio ad argomenti quali l’educazione stradale e il primo soccorso, con giornate di approfondimento e interessanti dimostrazioni pratiche. Alla Conferenza Stampa, ospitata nella suggestiva cornice dei Musei Capitolini, sono intervenuti l’AD di Euroma2 Davide Maria Zanchi, il Presidente del IX Municipio Andrea Santoro e il Presidente del Comitato Provinciale di Roma CRI Dott. Flavio Ronzi. Grande emozione per l’intervento via Skype di Paolo Simoncelli, padre dell’indimenticato campione Marco “Sic” Simoncelli, per testimoniare l’importanza della sicurezza e prevenzione in ambito stradale.

L’AD dell’Euroma2, Comm. Davide Maria Zanchi, ha affermato: “abbiamo scelto di dedicare gran parte delle risorse di comunicazione dei nostri centri commerciali ad iniziative che, come questa del progetto “Young”, sono di interesse sociale, culturale e hanno un obiettivo educativo e formativo, interagendo strettamente con le istituzioni che operano sul territorio stesso”.

“Si tratta di un’iniziativa molto importante – ha dichiarato il Presidente del IX Municipio Andrea Santoro – perché si insegna ad avere il rispetto della vita e degli altri, a stare vicini alle altre persone. Il ‘Progetto Young’- ha proseguito il minisindaco- funziona perché abbiamo messo insieme le scuole, le attività commerciali, le associazioni importanti come la Croce Rossa e le istituzioni, cioè il Municipio. E’ il modo migliore per fare cose – ha concluso Santoro- cioè fare rete.

Il Presidente di Croce Rossa di Roma, Dott. Flavio Ronzi è intervenuto affermando che “quasi ogni giorno le nostre ambulanze e i nostri soccorritori sono chiamati a intervenire in casi di incidenti stradali. Un fenomeno, spesso drammatico, che si può contrastare anche attraverso una campagna di informazione e prevenzione. Per questo Croce Rossa è molto impegnata in iniziative per educare i giovani alla sicurezza stradale. Il progetto Young che abbiamo realizzato a Roma va in questa direzione, quella di informare e prevenire sui rischi di incidenti legati agli stili di guida errati che ricadono sulla salute quando non sulla vita delle persone. Educare soprattutto i giovani dalle scuole, alle università, ad iniziative come quella realizzata ad Euroma2, o nelle sedi di Croce Rossa, è un nostro impegno”.

Paolo Simoncelli ha salutato la platea di giovanissimi raccomandando prudenza sulle strade, in particolar modo per i ragazzi in sella agli scooter, e ha consigliato di prestare la massima attenzione e moderazione nella guida, ricordando che la Fondazione Marco Simoncelli è sempre presente per queste iniziative.

Il personale della Croce Rossa Italiana Comitato Locale Municipio 9 di Roma, coordinato dall’ideatore dell’iniziativa Roberto Cappello, durante l’ultima settimana di marzo ha incontrato i ragazzi delle scuole primarie in un percorso formativo allo scopo di educare i più giovani ad affrontare situazioni di emergenza. Durante la formazione, agli alunni è stato spiegato come prestare un “primo soccorso”, dalle piccole medicazioni ai numeri da chiamare; un aiuto concreto che ogni cittadino può fornire ad un parente o ad un amico in difficoltà. La seconda parte del corso è servita a fornire norme comportamentali utili in ambito civico e stradale, spiegando ai ragazzi le principali regole dettate dal codice della strada e l’importanza di assumere un corretto comportamento da pedoni, passeggeri e ciclisti.

Questo progetto si inserisce in una più ampia filosofia sostenuta da LSG, Società proprietaria di Euroma2, attraverso la quale il Centro Commerciale assume l’identità di Partner concreto delle Istituzioni del territorio in iniziative di carattere sociale e culturale. Sostenere la Cultura, porsi al fianco di importanti progetti di carattere sociale, coadiuvare le Istituzioni in un percorso dedicato all’educazione civica e molto altro ancora, sono aspetti irrinunciabili di crescita del territorio e dei suoi cittadini, a partire dai più piccoli, nei quali LSG crede fermamente.

Nei giorni di giovedì 23 e venerdì 24 aprile, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, si terranno le giornate conclusive del progetto “Young 2015” con l’allestimento, nel parcheggio superiore del Centro Commerciale Euroma2, di un circuito stradale cittadino, a cura della Scuola Parco del Traffico, che gli alunni potranno percorrere con apposite macchinine elettriche per cimentarsi in simulazioni e mettere a frutto le conoscenze acquisite. Sempre negli spazi esterni, verrà montato un campo tenda della Croce Rossa dove si potranno approfondire le nozioni di primo soccorso. Nel corso delle due giornate, ai bambini verrà rilasciato un patentino che attesterà la partecipazione al corso, un libricino di primo soccorso e di educazione stradale e verranno consegnati alcuni gadget.

Al progetto Young 2015 hanno aderito le seguenti scuole, per un totale di oltre 500 alunni: Istituto Comprensivo Leonardo Da Vinci, Elementare Statale Lione, Elementare EUR, IC Padre Formato, IC Matteo Ricci, IC Pallavicini, Scuola Media Bachelet, Elementare Statale Papillo, IC Laurentina, Elementare A. Gramsci, Elementare Tagliacozzo.

About Emanuele Bompadre 8226 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.