9 dicembre 2016

Castelli Romani – Poste, meeting annuale dell’Area Centro, premiati Genzano, Albano e Velletri

Qualità del servizio, attenzione al cliente e affidabilità. Questi i temi centrali del meeting dell’Area Territoriale Centro (Lazio, Abruzzo e Sardegna) di Poste Italiane che ha visto premiati gli uffici di Genzano di Roma (viale Fratelli Rosselli), Albano Laziale (via Riccardo Lombardi), Velletri (via Martiri delle Fosse Ardeatine) e Velletri 2 (via Artemisia Mammucari) per i risultati particolarmente brillanti raggiunti nel corso del 2014. All’incontro, presieduto dalla responsabile dell’Area Centro, Tiziana Morandi, hanno partecipato circa 500 sportellisti provenienti dalle tre regioni.

I quattro uffici dei Castelli Romani si sono distinti nell’offerta della vasta gamma di prodotti e servizi postali, finanziari e di comunicazione ciascuno nella propria categoria individuata sulla base del traffico di clientela.

L’ufficio centrale di Genzano di Roma, a medio traffico di clientela, ha conquistato un ambito primo posto per la significativa quantità di PostePayEvolution attivate, le carte prepagate con le funzionalità di un conto corrente, e per il buon peso percentuale di quest’ultime rispetto all’emissione delle PostePay tradizionali.

L’ufficio postale di Albano, ad alto traffico di clientela, ha ottenuto due importanti secondi posti rispettivamente, per la qualità e quantità nella prestazione del servizio bollettini e nell’erogazione dei prestiti “Cessioni del Quinto” e “SpecialCash” PostePay; lo stesso ufficio si è classificato al terzo posto per la positiva prestazione nelle domiciliazioni delle utenze e negli accrediti su conto BancoPosta e Libretti di Risparmio.

L’ufficio di Velletri, sempre ad alto traffico di clientela, ha raggiunto un buon terzo posto per la rilevante percentuale di utilizzo della Carta Libretto rispetto al totale delle transazioni annuali e per il numero di transazioni effettuate nel comparto del risparmio postale in termini di Buoni postali fruttiferi, Libretti postali e Carte Libretto. Nel risparmio postale, anche l’ufficio di Velletri 2 ha ottenuto un buon piazzamento.

Durante la giornata, Tiziana Morandi ha illustrato, riprendendo le parole dell’AD Francesco Caio, il Nuovo Piano Industriale 2020, sottolineando le sfide e le opportunità che Poste Italiane deve raccogliere: innovazione, semplificazione, accompagnare le famiglie e la Pubblica Amministrazione verso la nuova economia digitale.

“I risultati, conseguiti non solo dagli uffici postali premiati ma da tutti i 1.800 uffici postali operativi nell’Area Centro – ha spiegato Tiziana Morandi – dimostrano che Poste Italiane, anche grazie alla sua capillarità, resta la cassaforte sicura dei risparmi degli italiani. Risultati ottenuti grazie alla grande qualità del lavoro svolto e alla capacità di porre sempre il cliente al centro dei nostri interessi per rispondere al meglio ad ogni sua esigenza. Il particolare successo nella raccolta risparmio conferma il ruolo fondamentale che Poste Italiane gioca sul territorio e nelle scelte dei risparmiatori”.

About Ruggero Terlizzi 2880 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it