Whirlpool, Ferrero: “Con jobs act prosegue la deindustrializzazione del Paese”

Il governo deve dire tassativamente no alla chiusura degli stabilimenti e ai licenziamenti della Whirlpool. Questo significa fare pressioni sull’azienda ma anche predisporre un piano pubblico di intervento diretto nel caso la proprietà confermasse il disimpegno. Esprimiamo quindi la nostra solidarietà con la lotta dei lavoratori e delle lavoratrici che sono la via maestra per obbligare azienda e governo ad impegni precisi. Questa vicenda dimostra la totale inconsistenza del JOBS Act nell’impedire la deindustrializzazione dell’Italia: serve un chiaro intervento pubblico in economia, non l’ulteriore precarizzazione del lavoro!”

loading...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 8361 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.