Centocelle – In 5 smontavano un’automobile rubata, arrestati

I Carabinieri della Stazione Roma Quadraro, nel corso di specifici controlli ad alcune imprese di autodemolizione, hanno arrestato cinque romani, di età compresa tra i 49 ed i 60 anni, perlopiù già noti alle forze dell’ordine, con l’accusa di riciclaggio in concorso.




I Carabinieri hanno fatto irruzione in un autodemolizione di via di Centocelle dove hanno sorpreso quattro uomini intorno ad una utilitaria, una Toyota Aygo, intenti a smontarla pezzo per pezzo. Dagli immediati accertamenti effettuati sul telaio dell’auto è emerso che era stata rubata alcuni giorni fa nel quartiere di Cinecittà. Le parti dell’auto, una volta smontate, sarebbero state destinate al mercato nero dei pezzi di ricambio.

Oltre ai quattro, in manette è finito anche il proprietario dell’autodemolizione che coordinava le operazioni. Gli arrestati sono stati portati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

Nel corso della perquisizione scattata nell’autodemolizione sono state rinvenute altre parti meccaniche già smontate che sono state sequestrate e sulle quali saranno svolti ulteriori accertamenti per verificarne la provenienza.

Informazioni su Samantha Lombardi 4677 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it