4 dicembre 2016

Canale di Sicilia, l’appello del Papa: “Agisca subito la comunità internazionale”

“Rivolgo un accorato appello affinche’ la comunita’ internazionale agisca con decisione e prontezza onde evitare che simili tragedie abbiano a ripetersi. Sono uomini e donne come noi. Fratelli nostri che cercano una vita migliore. Affamati, perseguitati, feriti, sfruttati. Vittime di guerre. Cercano una vita migliore. Cercavano la felicita’”. Cosi’ Papa Francesco, nell’Angelus domenicale a proposito della tragedia avvenuta la scorsa notte a circa 60 miglia dalla costa libica.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5933 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.