6 dicembre 2016

Barberini – “Mani di velluto”, arrestato per la decima volta

Ha approfittato del notevole afflusso di persone venutosi a creare a seguito della riapertura dei cancelli della metropolitana al termine dello sciopero dei mezzi di trasporto. Sono circa le 17,30 e la stazione è quella della fermata “Barberini”. Gli agenti della Polizia di Stato, inviati dalla Questura appositamente per scongiurare eventuali resse tra persone, esasperate e innervosite dal blocco dei mezzi pubblici, che li aveva costretti a lunghe attese sulle banchine, ad un certo punto hanno notato un gruppo di utenti che discutevano animatamente. Avvicinatisi per verificare meglio cosa stesse accadendo, i poliziotti hanno bloccato un uomo che, staccatosi dal capannello di gente stava tentando di dileguarsi. Poco più tardi, ascoltando le persone coinvolte nel litigio, gli investigatori sono riusciti a ricostruire la vicenda scoprendo che pochi istanti prima, proprio l’uomo fermato dai poliziotti aveva borseggiato e “alleggerito” un turista tedesco di mille euro che custodiva nella tasca dei pantaloni.

Identificato per L.P., di 34 anni, lo straniero è stato perquisito e, trovato in possesso del maltolto è stato arrestato per il reato di furto aggravato mentre il denaro è stato subito restituito alla vittima.

Accompagnato negli uffici del Commissariato Castro Pretorio, da un accertamento più accurato, gli agenti hanno appurato che il 34enne, già in passato, era stato arrestato per ben 9 volte e sempre per lo stesso reato.

About Samantha Lombardi 4017 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it