4 dicembre 2016

Addio al rabbino Elio Toaff

“Bandiere a mezz’asta oggi dalle 11 alle 14,30″. Roma saluta il rabbino Elio Toaff, che nel corso della giornata riceve il suo omaggio in sinagoga prima di essere traslato a Livorno per i funerali. Inoltre, il sindaco Ignazio Marino, in accordo con l’Ufficio scolastico regionale, sentito dall’assessore alla scuola Paolo Masini, ha rivolto un invito a tutti gli istituti “perché domani sia rispettato un minuto di silenzio quale omaggio ad uno dei protagonisti della storia religiosa e civile del nostro paese”. Lo comunica, in una nota, il Campidoglio.

IL RICORDO DI PIETRO GRASSO – “Di Elio Toaff vogliamo ricordare in questo momento soprattutto la grande umanità e la costante fiducia nel dialogo per superare le incomprensioni e avvicinare gli uomini di religioni e convinzioni diverse”. Così il Presidente del Senato, Pietro Grasso, ricorda l’ex Rabbino Capo di Roma, scomparso ieri. “Guida spirituale nei momenti più difficili del dopoguerra, ha attraversato la storia del nostro Paese lasciando una eredità ideale cui oggi rendiamo, con gratitudine, il dovuto omaggio. Resteranno per sempre nel nostro ricordo le immagini dell’incontro con Papa Giovanni Paolo II nella Sinagoga di Roma e le parole importanti che furono pronunciate in quell’occasione. Ai suoi familiari e alla comunità ebraica- conclude il Presidente Grasso- invio, anche a nome dell’Assemblea del Senato, i sentimenti della più sincera vicinanza e del nostro profondo cordoglio”.

Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5935 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.