7 dicembre 2016

Albano Laziale – Illustrato lo stato dei lavori del cantiere “PLUS”

Un asilo nido, una scuola materna, una scuola elementare, una mensa scolastica, un auditorium, un centro civico, una sala polivalente, dei parcheggi, una palestra e degli alloggi Ater stanno sorgendo a Cecchina. Tutto all’interno del Progetto P.L.U.S., finanziato tramite i fondi europei. Il Sindaco Nicola Marini, ieri mattina, ha illustrato alla cittadinanza, lo stato dei lavori. All’evento hanno partecipato anche l’Assessore regionale alle Infrastrutture e Ambiente Fabio Refrigeri, il Consigliere regionale Simone Lupi, il Commissario straordinario ATER Leonardo Nucara, accompagnati dal Vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici Maurizio Sementilli, dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Alessandra Zeppieri, dall’Assessore all’Urbanistica Carlo Colantonio, dal Presidente del Consiglio Comunale Massimiliano Borelli e dagli altri rappresentanti dell’Amministrazione comunale.

Il Commissario straordinario ATER, Leonardo Nucara, ha aperto la presentazione: “Questo intervento va a completare le opere realizzate con il finanziamento del Contratto di Quartiere Cecchina 2, programma innovativo in ambito urbano finalizzato alla riqualificazione edilizia e al miglioramento delle condizioni delle fasce più deboli della popolazione. E’ prevista inoltre la realizzazione, nell’ambito dello stesso perimetro del Contratto di Quartiere II, di un complesso di 3 palazzine per un totale di 45 alloggi di edilizia residenziale pubblica, nonché la realizzazione delle urbanizzazioni primarie e secondarie del quartiere”.

Il Vicesindaco Maurizio Sementilli in seguito ha commentato l’avanzamento dei lavori: “Siamo riusciti a mettere a punto un progetto pilota come questo trovando soluzioni di qualità. Il nostro obiettivo è creare un quartiere modello all’interno del territorio dei Castelli Romani.”

Il Sindaco Nicola Marini ha evidenziato alcuni aspetti del progetto: “Dieci milioni di euro, fermi dal 2003 per incapacità amministrative, sono stati recuperati attraverso un impegno amministrativo e progettuale che si è concretizzato tramite il recupero del contratto di quartiere. L’acquisizione di fondi europei provenienti dal progetto P.L.U.S. hanno permesso tutto questo”. “Un grande progetto di edilizia pubblica realizzato interamente con fondi pubblici. Il totale rispetto dei tempi di realizzazione, la trasparenza nella gestione dei fondi hanno avuto il riconoscimento delle commissioni di controllo che hanno vigilato sulle attività. Albano è tra le città più virtuose, a livello amministrativo, di tutto il Lazio. Il buon lavoro ripaga sempre”.

A completamento degli interventi il Presidente del Consiglio Comunale, Massimiliano Borelli ha voluto sottolineare l’importanza dei fondi europei: “Albano è fra i sedici comuni del Lazio ad aver avuto la possibilità, grazie alla validità dei progetti presentati, di attingere ai fondi europei. Non solo, Albano Laziale è anche fra i quattro comuni laziali virtuosi, che stanno rispettando pienamente la tabella di marcia rispetto alle tempistiche di realizzazione delle opere preventivate.”

About Ruggero Terlizzi 2875 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it