4 dicembre 2016

Gaeta – Scuola sicura, chiesti alla Regione Lazio un milione e 400mila euro

Scuola Sicura: l’Amministrazione comunale al lavoro per un nuovo ampio intervento sull’edilizia scolastica. La Giunta, diretta dal Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano, con apposita delibera, ha richiesto alla Regione Lazio un maxi finanziamento di 1 milione e 400.000 euro per il completamento e messa a norma dell’edificio scolastico G. Carducci, in località Montesecco, che ospita gli alunni della scuola secondaria di primo grado.

Prosegue così, in modo deciso, l’attività dell’Amministrazione Comunale nella realizzazione del programma Scuola Sicura: un insieme complessivo di azioni riguardanti gli edifici comunali, finalizzato, in primis, a garantire alti livelli di sicurezza, e, in secondo luogo, il miglioramento della vivibilità nei diversi plessi. Rientrano in questo ampio progetto, i lavori già realizzati per efficientamento energetico, messa a norma e  in sicurezza, installazione di impianti fotovoltaici  in diversi edifici dell’Istituto Comprensivo Principe Amedeo, e nella scuola Virgilio. La stessa attenzione ha consentito al Comune di Gaeta di ottenere il finanziamento provinciale  della Palestra adiacente all’Istituto Principe Amedeo in Via Calegna. Di notevole respiro, dunque, le azioni messe in campo dall’attuale Amministrazione Comunale a favore dell’edilizia scolastica  che si sono  concretizzate, in questi ultimi due anni, in un investimento complessivo  di oltre un milione di euro.

“Sono sette gli stabili comunali che ospitano scuole primarie e secondarie di primo grado – dichiara il Sindaco Mitrano –  e stiamo lavorando alacremente per garantire in ciascuno di essi elevate condizioni di sicurezza, fruibilità e vivibilità degli ambienti, con lo sguardo sempre rivolto all’ecosostenibilità delle strutture. Quest’ultima richiesta di finanziamento trova la sua ratio  sia nell’esigenza di mettere l’edificio in piena e massima sicurezza, ma anche di adeguarlo a livelli avanzati di efficientamento energetico. Vogliamo così porre in essere le migliori condizioni  per un’effettiva e serena realizzazione del diritto allo studio da parte dei nostri ragazzi”.

La richiesta di finanziamento presentata alla Regione Lazio  – Direzione Infrastrutture, Ambiente e Politiche abitative – per un milione e 400mila euro è accompagnata dal progetto esecutivo approvato dalla Giunta,  redatto dagli Uffici Tecnici Comunali.  Tra i principali interventi previsti: il miglioramento antisismico e messa in sicurezza,  adeguamento degli impianti (termico, elettrico ed antincendio), abbattimento barriere architettoniche, efficientamento energetico dell’edificio scolastico ed installazione dell’impianto fotovoltaico. Il Comune di Gaeta si impegna a cofinanziare i lavori per un importo pari a 200.00 euro qualora la Regione Lazio accogliesse la richiesta di finanziamento.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.