Castel Giubileo – Agente immobiliare arrotondava vendendo droga

Aveva nascosto oltre 500 grammi di hashish dietro il televisore della camera da letto del suo appartamento. L’uomo, di professione promoter finanziario, è stato arrestato ieri pomeriggio dagli agenti della Polizia di Stato.

Ad individuarlo sono stati gli investigatori del Commissariato Fidene- Serpentara in seguito ad un indagine volta al contrasto dello spaccio di droga. Dall’attività investigativa erano emersi sospetti su un appartamento di uno stabile di via Carlo Dapporto, nella zona di Castel Giubileo; gli agenti avevano infatti notato un insolito “via-vai” nei pressi del portone di questo palazzo.

Ieri la decisione per un intervento. I poliziotti hanno bussato alla porta d’ingresso “incriminata”, da dove più di una persona era stata vista entrare e uscire in un breve lasso di tempo.

All’interno è stato identificato A.C., un 41enne romano; perquisendo la casa sono stati trovati prima circa 15 grammi di hashish sul tavolo della cucina, poi altri 500 grammi  della medesima sostanza nascosti dietro il televisore della camera da letto.

Accompagnato negli uffici del Commissariato ed al termine degli accertamenti di rito, l’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

loading...
Informazioni su Giovanni Soldato 3000 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.