4 dicembre 2016

Sci – Al Città di Roma brillano gli sciatori abruzzesi

Come nella passata edizione sono stati gli sciatori abruzzesi a dominare il VII° Trofeo Città di Roma Gran Premio Aria Sport, uno degli appuntamenti clou del calendario sciistico del Centro Italia. La gara  riservata alle categorie Master, Giovani e Senior ha visto impegnati sulle nevi di Campo Imperatore oltre cento sciatori provenienti da tutto il Centro Italia, un paio addirittura da Cortina. L’evento, organizzato dal G.S. Città Romana Ski in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio della FISI, si è avvalso di un Main Sponsor di prestigio come Aria Sport, brand di Aria Group. Sulla pista Mirtillo tracciata dal direttore della Scuola Sci di Assergi Luigi Faccia sono stati due gli slalom giganti disputati nella suggestiva cornice del Gran Sasso. Gli sciatori abruzzesi si sono imposti in quasi tutte le categorie. Grande protagonista della manifestazione è stato Mario Contento, aquilano di Assergi che gareggia per lo S.C. Orezzo Valseria di Bergamo, autentico dominatore delle due gare dei “Master A”. Analogo discorso per Clemente Reale (S.C. 18 Cortina) che ha trionfato tra i “Master B”. Tra gli altri sciatori abruzzesi da registrare anche il doppio successo di Francesco Rovere  (SC Castiglione) ed Elisa Di Nardo (Robur Rocca di Mezzo) nella categoria “Giovani” e della teramana Elena Matronola (Aliski) nei “Master C”. L’artistico Trofeo Città di Roma, splendida riproduzione del Colosseo, vinto l’anno scorso dallo S.C. C. Felice – Rocca di Cambio, è però andato allo S.C. Aliski di Roma (8161 punti) in virtù dei buoni piazzamenti di squadra e della numerosa partecipazione dei suoi atleti. Ottimo il secondo posto dello S.C. Robur Ski Team Rocca  di Mezzo (2242) che ha preceduto sul podio lo S.C. Orsello (2230). Onorevole quarto posto per gli sciatori del G.S. Romana Ski (2047) team organizzatore dell’evento. Per la cronaca da segnalare i successi del campano Manuel Castri (S.C. 3 punto 3) e della laziale Erika Biaggi (Livata) tra i “Seniores”. Alla cerimonia di premiazione, che si è tenuta presso l’Hotel Giampy di Assergi, sono intervenuti il Presidente del GS Romana Sky Lucarelli, il Presidente di Aria Sport Vittorio Ricerni, il Vice Presidente del CLS Umberto Occhioni, il Direttore della scuola sci di Assergi Luigi Faccia e il Direttore del Corriere Laziale Eraclite Corbi.

 

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5930 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.