5 dicembre 2016

Santa Severa – Il Castello resterà aperto dal 25 aprile al 13 settembre

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, che ha fatto registrare circa 8mila presenze nel periodo di apertura straordinaria, anche quest’anno il Castello di Santa Severa riaprirà le porte al pubblico, dal 25 aprile al 13 settembre.

Saranno previsti degli itinerari di visita al fine di mostrare le bellezze di questo prezioso complesso architettonico, nonché i ritrovamenti archeologici venuti alla luce durante le campagne di scavo ed i lavori. Anche quest’anno è intenzione della Regione Lazio condividere con tutte le realtà del territorio la definizione di una programmazione culturale che arricchisca la riapertura e dia maggiore slancio alle attività di promozione.

Con la riapertura del Castello si conferma dunque il processo di recupero e valorizzazione di una delle più belle aree archeologiche e forte polo attrattivo del nostro territorio.

Siamo orgogliosi – spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – di poter riaprire per il secondo anno consecutivo questo straordinario gioiello di storia, cultura ed archeologia. Dopo i lavori di restauro e grazie all’impegno di tutti, istituzioni, associazioni e comitati, lo scorso anno siamo stati in grado di restituire a cittadini e visitatori, seppur per un breve periodo, un luogo rimasto chiuso per troppo tempo. Anche per quanto riguarda il bando per la gestione siamo vicini alla mèta. Abbiamo recuperato anni di ritardi dietro a permessi e autorizzazioni. Avevamo promesso di non fermarci e stiamo mantenendo l’impegno.”

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it