8 dicembre 2016

Roma – 65 arresti in tutta la Provincia grazie ai controlli straordinari dei Carabinieri

Sessantacinque persone arrestate è il bilancio del piano di controllo straordinario di tutto il territorio di Roma e Provincia, attuato dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma e mirato a garantire una Pasqua sicura ai cittadini che hanno lasciato le loro case per recarsi in vacanza, a quelli che sono rimasti in città e ai tantissimi turisti in visita.

Il piano straordinario è stato attuato con l’impiego di circa 1000 militari dei Gruppi di Roma, Frascati e Ostia e del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo di Roma che hanno pattugliato il territorio, con particolare attenzione per il centro storico della Capitale e i luoghi di culto, le stazioni della metropolitana, i mezzi pubblici, il litorale romano, le località collinari e montane, i siti maggiormente frequentati dai turisti.

Grazie all’intensificazione dei servizi svolti per il contrasto alla microcriminalità, con unità antiborseggio nelle vie commerciali, nel centro storico della Capitale, nei luoghi maggiormente frequentati da turisti, i militari dell’Arma hanno arrestato ben 39 borseggiatori, tutti di origine straniera.

Due sono state le persone arrestate per rapina; 3 perché sorprese ad installare dispositivi per la clonazione di carte presso uno sportello bancomat; 1 persona per ricettazione.

Non sono mancati i consueti controlli antidroga nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani, nei quartieri della “movida” che hanno portato all’arresto di 13 persone per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, al sequestro di centinaia di dosi di hashish, marijuana, cocaina ed eroina e alla segnalazione al Prefetto di 4 acquirenti.

Altre 7 persone sono state arrestate per evasione, perché al momento del controllo sono risultate destinatarie di provvedimenti cautelari e quindi condotte in carcere o ai domiciliari.

Presso le principali arterie e vie consolari, nonché quelle della zona dei Castelli Romani e del litorale, con particolare attenzione alla Via Aurelia, i Carabinieri hanno attuato posti di controllo della circolazione stradale che mediante i dispositivi per l’accertamento della velocità e dello stato di ebrezza hanno portato al ritiro di 23 patenti.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it