8 dicembre 2016

Roma – Decise le misure di sicurezza per l’incontro tra Roma e Napoli

Si è tenuto ieri mattina in Questura, presieduto dal Questore Nicolò D’Angelo, il tavolo tecnico per la programmazione del piano di sicurezza per la 29° giornata del campionato di calcio di Serie “A”, che vedrà fronteggiarsi allo stadio Olimpico, alle ore 12,30 di oggi, le squadre della Roma e del Napoli.

In sede di riunione, si è entrati nel dettaglio della pianificazione tecnico-operativa legata all’evento ed in particolare sono stati illustrati i dispositivi relativi all’accoglienza, l’orientamento, il controllo e la sicurezza dei tifosi della squadra ospite che raggiungeranno la Capitale.

Considerato il divieto di acquisto dei biglietti per i residenti nella regione Campania, sono attese in città alcune centinaia di tifosi della squadra partenopea provenienti dalle altre regioni d’Italia, a cui si aggiungeranno quelli residenti nella capitale.

Previsti i consueti servizi ai caselli autostradali.

I tifosi che giungeranno a bordo di mezzi propri saranno indirizzati verso il punto di ritrovo di Saxa Rubra da dove, come di consueto, saranno poi trasferiti a bordo di autobus allo stadio Olimpico, accompagnati dalle forze dell’ordine per garantire loro l’arrivo all’impianto sportivo in condizioni di sicurezza.

Particolari servizi di controllo ad ampio raggio saranno messi in atto all’esterno dell’impianto sportivo per evitare contatti tra le due tifoserie.

Massima attenzione sarà posta alle aree di filtraggio e prefiltraggio, sia per impedire che venga introdotto all’interno dell’impianto sportivo materiale non autorizzato sia per individuare i tifosi della squadra ospite, in modo tale da poterli poi indirizzare nel settore a loro dedicato.

Con il contributo dei rappresentanti della Polizia di Roma Capitale è stato inoltre definito il piano per la mobilità dell’area interessata dall’appuntamento sportivo.

L’apertura dei cancelli è prevista per le ore 10,30.

About Ruggero Terlizzi 2879 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it