3 dicembre 2016

Monterotondo – Promosso a pieni voti l’asilo comunale “Nido di Gaia”

Le famiglie dei piccoli utenti promuovono a pieni voti “Il nido di Gaia”. E’ quanto emerge dall’indagine di customer satisfaction realizzata da APM per misurare il gradimento e la percezione rispetto alla struttura e ai servizi offerti dal nuovo asilo nido comunale di via dell’Aeronautica.

Pressoché unanime, in particolare, il giudizio di piena soddisfazione riguardo la struttura, le attrezzature, le condizioni di sicurezza dei bambini, la competenza professionale e la cortesia del personale impiegato nel nido.

Affidato dal Comune di Monterotondo ad APM, inaugurato nel novembre scorso e aperto alle attività didattiche dal 1° dicembre, il “Nido di Gaia” ospita 35 bambini dai 3 ai 36 mesi. Sviluppato su un solo piano ed esteso su una superficie coperta di oltre 600 metri quadri, a cui si aggiungono spazi esterni verdi (1100 mq) e pavimentati (700 mq), l’asilo nido è un gioiello architettonico, privo di ogni barriera architettonica, dotato di impianti fotovoltaici e di ogni avanzato requisito tecnico-strutturale.

A seguito del relativo bando di gara, i servizi educativi e didattici sono svolti dall’associazione temporanea d’impresa composta dalle coop “Virtus Italia”, “La Lanterna di Diogene” e “AbC”.

“Abbiamo voluto condurre l’indagine – afferma il presidente del CdA di APM Paolo Bracchiper acquisire direttamente dalle famiglie elementi utili a verificare il lavoro svolto ed individuare eventuali criticità. I risultati ottenuti, che in alcuni casi raggiungono il cento per cento di soddisfazione, sono molto confortanti”.

“Il metodo dell’indagine di Customer Satisfaction – annuncia il sindaco Mauro Alessandriverrà presto applicato anche agli altri servizi comunali, ad iniziare da quelli affidati ad APM, in modo da ricavare dati e riscontri oggettivi utili al loro eventuale miglioramento, correzione o potenziamento, secondo un modello comunicativo e partecipativo che intendiamo strutturare in maniera stabile e puntuale”.