Frascati – Finti poliziotti con tesserino e placca, due ragazzi denunciati

Si sono messi in piazza Marconi, a Frascati, all’una di notte e, con un finto “brogliaccio” nelle mani, si sono messi a controllare le persone come due veri poliziotti.

I due giovani mostravano ai loro fermati una finta tessera della Polizia, con tanto di placca, in cui avevano inserito, nella parte dedicata al tesserino di riconoscimento vero e proprio, un loro documento, piegato in modo che si vedesse solo la foto del titolare.

Sul foglio, con l’intestazione posticcia del Ministero dell’Interno con tanto di logo araldico della Polizia di Stato e la scritta “Polizia” a colori bianco e blu, era riportata una griglia in cui i due riportavano i dati anagrafici e gli estremi del documento controllato alle ignare vittime del raggiro.

Sono stati proprio due dei ragazzi fermati ad insospettirsi e a chiamare il 113.

Quando sono arrivati i veri agenti del commissariato di zona a bordo della volante, i due giovani hanno tentato di giustificarsi dicendo di voler inviare l’attività svolta ad una nota trasmissione televisiva satirica di denuncia.

I due 22enni sono così stati così condotti in Ufficio, identificati e denunciati per usurpazione di titoli.

I video del giorno

Informazioni su Ruggero Terlizzi 3247 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it