10 dicembre 2016

Fiumicino – Atterraggio d’emergenza per un volo EasyJet partito da Ginevra

Paura su un volo Easyjet partito da Ginevra e diretto a Pristina quando un cittadino kosovaro preso da un raptus ha aggredito una giovane hostess dopo che, alla richiesta di un panino, l’assistente di volo gli aveva gentilmente riferito di aspettare il suo turno.

Il cittadino del Kosovo non ha reagito molto bene sferrando un pugno alla ragazza  che ha costretto il comandate ad effettuare un atterraggio di fortuna presso lo scalo di Fiumicino. L’uomo si è giustificato dicendo che doveva assumere urgentemente dei farmaci e aveva urgenza di mangiare, una dichiarazione che non ha convinto gli inquirenti che hanno provveduto a denunciarlo per violenza privata.

L’aereo ha così potuto riprendere il volo giungendo a destinazione senza nessun problema. L’hostess è stata giudicata guaribile in due giorni.