Sorrentino: “E’ necessario costruire un’alternativa a questa deriva mortificante”



Così Flavia Sorrentino sulla sua pagina Facebook:

Da stanotte sappiamo che La Lega Nord è il primo partito in Abruzzo, regione storicamente e culturalmente meridionale.
Si sta consumando una nuova campagna di conquista del Sud: chi da trent’anni fa razzia delle nostre risorse ora viene di persona a prendersi il resto. Una colpevole conseguenza di chi ha sdognato il leghismo a livello nazionale permettendo ad un partito con appena il 17% dei consensi di governare e decidere per tutti, anche per noi, ridotti a strumento di propaganda e colonia del pensiero anti-meridionale.
Come avete potuto votare per loro?
Provo rabbia e vergogna, ma allo stesso tempo so che è necessario costruire un’alternativa a questa deriva mortificante e paradossale. Lasciare il Mezzogiorno nelle mani della Lega Nord sarebbe una sciagura.
Il sacco del Sud, il secondo, che riavvolge il nastro della nostra storia e torna indietro di un secolo e mezzo.
Non lo consentiremo.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 12777 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.