Raggi: “Coraggio, riscatto, cittadinanza attiva. Ho incontrato don Antonio Coluccia”



Così la Sindaca Virginia Raggi sulla sua pagina Facebook:

Coraggio, riscatto, cittadinanza attiva. Ho incontrato don Antonio Coluccia e abbiamo parlato a lungo di come poter aiutare i giovani in difficoltà che vivono in contesti complicati. Ho visitato la sede dell’Opera Don Giustino Onlus, un bene confiscato alla mafia a Roma Nord diventato un simbolo della legalità contro la criminalità organizzata.

Si tratta della villa di un boss della Banda della Magliana che, con tenacia e sacrificio, don Antonio è riuscito a trasformare in una casa di accoglienza, un punto di riferimento per tante persone che hanno sofferto nella loro vita momenti di difficoltà.

Qui ci sono una ventina di uomini di tutte le età, dai giovani che stanno cercando di uscire dai problemi di droga, ai padri separati, a uomini che hanno avuto problemi con la giustizia e che stanno cercando di ricostruirsi una nuova vita. Un nuovo inizio. Ed è proprio di questo che abbiamo parlato con padre Coluccia.

Cosa possiamo fare per diffondere il senso di partecipazione e di coinvolgimento tra i giovani che non si vogliono arrendere a vedere il loro futuro per strada.

Abbiamo parlato di progetti sul territorio e del coraggio di ribellarsi a rassegnazione e alla criminalità. Le persone, insieme, possono fare grandi cose e d’altronde lo abbiamo sempre detto: nessuno deve rimanere indietro. Un buon lavoro a don Antonio e ai suoi ragazzi!

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 12777 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.