Vive l’Italie, vive la France, vive l’Europe des peuples!



Macron non era, forse, l’uomo della “providence”?
Gli uomini come lui e le politiche di austerità imposte dagli “incapable” che frequentano il suo salotto sono la rovina dell’Europa e degli europei.
Il “Maccaron” dimentica che proprio dalla sua terra l’Ancien Régime venne spazzato via da rivoluzionari che hanno dato inizio all’epoca della ragione.
Cari colleghi, mi raccomando, continuate a tacere sulle manifestazioni in atto in Francia.
C’è da dire, però, che noi italiani siamo stati più bravi dei francesi; la rivoluzione l’abbiamo fatta attraverso il voto del 4 marzo.
Guarda caso quella rivoluzione che proprio i “maccaron” ed i suoi compari vogliono scongiurare.
Vive l’Italie, vive la France, vive l’Europe des peuples!

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 12777 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.