Fiumicino, controlli all’aeroporto Leonardo Da Vinci: furti e sanzioni

Fiumicino, controlli all'aeroporto Leonardo Da Vinci: furti e sanzioni



Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma nell’aeroporto intercontinentale “Leonardo DA VINCI” di Fiumicino, dove hanno svolto numerosi accertamenti sia all’interno che lungo le vie adiacenti agli scali.

Furti al Duty Free all’aeroporto di Fiumicino

Durante il servizio, i Carabinieri hanno denunciato due persone, un cittadino indiano di 62 anni ed un cittadino greco di 43 anni. I due sono stati sorpresi a trafugare profumi e prodotti cosmetici dagli scaffali espositori dei duty-free shop ubicati all’interno dell’area internazionale dell’aeroporto.

La refurtiva, per un valore complessivo di circa 450 euro, è stata recuperata e restituita ai responsabili degli esercizi.

Carte di credito rubate

I militari hanno anche denunciato una 24enne cubana sorpresa ad acquistare un biglietto aereo, per rientrare in patria, con una carta di credito risultata rubata.

Nel corso del servizio, svolto nel momento di maggior afflusso di passeggeri nei pressi dei viali d’ingresso, uscita e antistanti i terminal, i Carabinieri hanno identificato più di 150 persone e controllato 57 veicoli, contestando 18 sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada.

071218

Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 11836 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.