Ostia, CasaPound abbandona l’aula: “M5S boccia tutti nostri emendamenti su bilancio.”

Ostia, CasaPound abbandona l'aula: "M5S boccia tutti nostri emendamenti su bilancio."



“Il M5S ha bocciato tutti i nostri emendamenti sul bilancio di Roma Capitale per il X Municipio ed ho deciso di abbandonare l’aula: questo bilancio ridicolo è una farsa, lo votassero loro. Non voglio essere responsabile di un altro anno disastroso”. Lo spiega Luca Marsella, consigliere di CasaPound ad Ostia.

“Chiedevamo – dichiara Marsella – più soldi per il sociale, per l’assistenza alloggiativa, per la manutenzione di asili, scuole, strade e verde, per interventi fognanti. Hanno detto no a più fondi per cultura, turismo e spiagge. Hanno bocciato addirittura l’incremento di fondi per i disabili e gli anziani e devono vergognarsi. Veniamo da due anni di commissariamento in cui i bilanci per Ostia sono stati molto ridotti, quindi no ci venissero a dire che non ci sono soldi.

Avevamo presentato 40 emendamenti ed il nostro intento era assolutamente costruttivo ma siamo di fronte ad un amministrazione sorda e arrogante. Ne risponderanno – ha concluso Marsella – davanti ai romani”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.