Ostiense, parcheggiatore abusivo arrestato dai Carabinieri per estorsione



Esigeva “un’offerta” per aver agevolato il parcheggio – peraltro nelle strisce blu già soggette
a pagamento “regolare” – dell’auto condotta da una 25enne romana, ma la ragazza si è
opposta alla richiesta e lui si è infuriato, minacciando più volte di danneggiare il veicolo
qualora non gli avesse corrisposto il denaro “per il servizio reso“.

L’intervento dei Carabinieri

Il fatto è accaduto in viale Ostiense nel tardo pomeriggio di ieri: la vittima, fortemente
intimorita dall’atteggiamento di quello sconosciuto, ha chiesto aiuto al “112” e i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, intervenuti sul posto in pochi minuti e appreso quanto era appena accaduto, hanno rintracciato il parcheggiatore abusivo – un cittadino egiziano di 38 anni con precedenti –  facendogli scattare le manette ai polsi con l’accusa di estorsione.

L’uomo è stato trattenuto in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Informazioni su Emanuele Bompadre 11619 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.