Rignano Flaminio, rubava gioielli nelle abitazioni dei clienti: fermata una domestica

carabinieri Rignano Flaminio



I Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno denunciato una 40enne italiana a Rignano Flaminio con l’accusa di furto in abitazione, all’interno di 3 abitazioni private ove espletava servizi di pulizia. La segnalazione è partita da una signora pensionata, che recentemente aveva denunciato il furto di alcuni monili dalla sua camera da letto.

Fin da subito, i militari hanno rivolto l’attenzione nei confronti delle persone che frequentavano l’abitazione, poiché già nel corso del sopralluogo preliminare presso quell’appartamento, non erano emersi senza segni di effrazione esterni su porte o finestre.

Rignano Flaminio, accertato la colpevolezza dopo indagini approfondite

Al termine di accertamenti più approfonditi, i Carabinieri hanno accertato la colpevolezza
della domestica, la quale nel corso delle ultime settimane aveva rubato quei gioielli in più
soluzioni, per non destare immediati sospetti, e successivamente li aveva rivenduti a due
negozi “Compro Oro” della zona.

Ulteriori indagini sulle transazioni economiche della rea hanno fatto emergere che negli
ultimi mesi, la stessa aveva applicato lo stesso modus operandi, anche nei confronti di altre 2
abitazioni ove espletava servizi di pulizia.

Nel complesso, la donna ha asportato e rivenduto 15 gioielli presso esercizi commerciali
autorizzati.

Grazie all’intervento dei carabinieri, una parte della refurtiva è stata recuperata ed a breve
verrà restituita ai legittimi proprietari.

Informazioni su Emanuele Bompadre 11619 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.