Istat: sale produzione industriale ad agosto



Numeri altalenanti e insoddisfacenti ai fini della ripresa economica del paese. Lo afferma il Codacons, commentando i dati Istat sulla produzione industriale di agosto.
“Dall’industria giungono segnali negativi, con la produzione che su base annua cala del -0,8% – spiega il presidente Carlo Rienzi – Analizzando i dati, desta grande preoccupazione l’andamento dei beni di consumo: qui il calo tendenziale non solo è più marcato, ma addirittura risulta doppio rispetto la media e raggiunge il -1,6%. Ancora una volta i dati sull’industria italiana risentono dei consumi delle famiglie, che appaiono stagnanti e ben lontani dai livelli pre-crisi. Di questo passo e senza misure realmente efficaci sul fronte della spesa e del potere d’acquisto, ci vorranno decenni per tornare i valori del 2007” – conclude Rienzi.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 11723 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.