Frosinone, Mastrangeli: Comune virtuoso nel recupero del gettito



È stato pubblicato qualche giorno fa il report dell’ufficio studi della Cgia di Mestre, nel quale si evidenzia come solo una sparuta parte dei Comuni italiani rispetti i principi del contrasto all’evasione, segnalando all’Amministrazione finanziaria situazioni di presunta violazione delle normative fiscali e previdenziali che, successivamente, possono dar luogo a un effettivo recupero di imposta.

Il Comune di Frosinone, mediante l’attento e scrupoloso lavoro compiuto dagli uffici delle finanze, afferenti all’assessorato coordinato da Riccardo Mastrangeli, ha recuperato un gettito, nel 2017, pari a 5.558 euro, piazzandosi al 34simo posto nella classifica relativa ai capoluoghi impegnati nell’attività di contrasto all’evasione, stilata dall’associazione.

“Dopo la firma del protocollo tra Comune e Agenzia dell’entrate, direzione provinciale di Frosinone, avvenuta nel novembre 2012 – ha dichiarato l’assessore al bilancio e alle finanze, Riccardo Mastrangeli – il nostro personale ha lavorato di concerto con l’ente di piazza Pertini per ottimizzare l’attività di contrasto all’evasione e all’elusione fiscale. La collaborazione con l’Agenzia si inserisce all’interno del quadro più ampio della volontà dell’amministrazione di recuperare e razionalizzare risorse che, ad oggi, ha dato la possibilità di evitare il dissesto. L’obiettivo principale degli interventi eccezionali compiuti sulle entrate di bilancio è stato, e continuerà a essere, quello di salvaguardare il livello qualitativo e quantitativo dei servizi offerti alla cittadinanza”.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 12094 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.