Roma, salta su un barcone ormeggiato sul Tevere e armato di coltello tenta di rapinare il dipendente di un ristorante



È salito su un barcone in lungotevere Arnaldo da Brescia, ha puntato il coltello contro un
dipendente del ristorante intimandogli di consegnargli il danaro.

La vittima ha iniziato a gridare, richiamando l’attenzione anche degli altri camerieri, che
sono accorsi in aiuto.

Quando, dopo pochi minuti, sono giunti gli agenti del commissariato Trevi e del Reparto
Volanti, inviati sul posto dalla Sala Operativa della Questura, hanno bloccato e disarmato
l’aggressore, identificato per C.Q. 23enne di origine afgana, e soccorso la vittima.

Accompagnato negli uffici del commissariato Trevi per gli ulteriore accertamenti, il giovane, noto alle forze di polizia, è stato arrestato per tentata rapina aggravata, mentre il coltello è stato sequestrato.

Informazioni su Samantha Lombardi 5554 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.