Bollette scorrette: multa da 1,8 mln di euro a ENI Gas Luce



Bene per il Codacons la multa inflitta dall’Antitrust ad Eni gas e luce della inadeguata gestione delle istanze dei consumatori relative a fatturazione di consumi di elettricità e gas.
“La vicenda nasceva da una serie di esposti presentati dal Codacons contro il gestore per comportamenti scorretti nelle fatturazioni agli utenti – spiega il presidente Carlo Rienzi – Riteniamo positivi i miglioramenti apportati dalla società che hanno determinato la riduzione della sanzione, ma purtroppo nel settore dell’energia permangono ancora problemi che danneggiano i consumatori. In particolare la questione dei conguagli e delle bollette basate sui consumi presunti continua ad assillare gli utenti dell’energia, e persistono problemi nella gestione dei reclami nei confronti delle aziende di luce e gas e nelle pratiche aggressive per accaparrare nuovi clienti, che hanno portato il Codacons a presentare nuove denunce all’Antitrust” – conclude Rienzi.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 11454 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.