Elezioni Fiumicino, De Vecchis: “Ecco la cartolina che offriremo della città ai turisti”

elezioni fiumicino william de vecchis



In ottica delle prossime elezioni Fiumicino 2018, la campagna elettorale continua e come argomento cardine di tutti i candidati c’è senza dubbio il turismo e il suo sviluppo. Ovviamente ognuno ha la sua direzione e il suo obiettivo che dovrà, in caso di vittoria, portare a termine e seguire. Proprio in mattinata il candidato sindaco del centro destra William De Vecchis ha dichiarato di voler investire nelle strutture ricettive la tassa di soggiorno.

Elezioni Fiumicino, De Vecchis sulla tassa di soggiorno

Il nostro è un territorio splendido, capace di offrire terra e mare, un territorio ricco di potenzialità
imprenditoriali. Dobbiamo solo pubblicizzarle. Vogliamo promuovere le nostre attrattive per
catturare il grande bacino aeroportuale attraverso la visibilità di un corner unico, finalmente
funzionante e attivo. Sosterremo e agevoleremo le strutture ricettive grazie al reinvestimento totale
della tassa di soggiorno nella promozione del territorio e delle capacità della nostra città.

Convocheremo ogni due mesi un gruppo di lavoro con i maggiori attori della città (associazioni, ordini professionali) per promuovere progetti concreti e fattibili per il rilancio di Fiumicino. Punteremo sugli esercenti del centro storico e in genere sui negozi di prossimità che dovranno diventare la nostra cartolina, e questo perché l’incremento del turismo è proporzionale al decoro della nostra città.

I nostri borghi rurali dovranno essere promossi quali oasi di benessere a pochi minuti da Roma. Valorizzeremo le eccellenze produttive del nostro comune (pesca, agricoltura, allevamento) attraverso la definizione del mercato del pesce e di prodotti a Km 0 in tutte le località. Piccole soluzioni, concrete, fattibili e realizzabili per rilanciare davvero la nostra economia.

Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 11827 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.